Gli Azionisti di Astea SpA sono i Comuni Soci che compongono l’Assemblea, l’organo di governo ed indirizzo della società. Oltre ai Comuni nell’assemblea è presente, quale socio di minoranza, il Gruppo GPO, partner tecnologico, scelto con gara pubblica. La società è amministrata da un Consiglio di Amministrazione, nominato dall’Assemblea dei soci che è investito dei più ampi poteri per l’amministrazione ordinaria e straordinaria della società. Il Consiglio di Amministrazione nomina al suo interno il Presidente e può delegare, come di fatto è avvenuto in Astea, parte delle sue attribuzioni e dei suoi poteri ad uno dei suoi membri che assume la qualifica di Amministrazione Delegato. Il Collegio Sindacale è l’organo societario nominato anch’esso dall’Assemblea dei soci, che vigila sulla corretta amministrazione, in particolare sull’adeguatezza dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile, adottato dagli amministratori e sul suo concreto funzionamento. E’ altresì presente un ulteriore organo di controllo che è la Società di Revisione, a cui compete il controllo contabile. Attualmente il riparto delle azioni tra i soci, pubblici e privati di Astea è il seguente:

SOCI Percentuale di azioni detenute
Comune di Osimo 39.59050 %
Comune di Recanati 24.13715 %
Comune di Montecassiano 4.19512 %
Comune di Porto Recanati 3.93455 %
Comune di Loreto 3.63925 %
Comune di Montelupone 3.17891 %
Comune di Potenza Picena 0.00657 %
GPO Genova 21.31795 %