Tariffe obbligatorie del servizio di distribuzione gas

Le tariffe obbligatorie per il servizio di distribuzione gas sono definite dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) sulla base di quanto previsto dalla delibera 775/2016/R/gas, in vigore per il periodo di regolazione dal 2017 al 2019.
In questa delibera vengono individuati sei ambiti tariffari: Astea ricade nell’ambito tariffario centrale, che comprende le regioni Toscana, Marche e Umbria.
Alcune componenti della tariffa obbligatoria, più precisamente UG1, GS, RE, RS , UG3 e UG2 sono aggiornate con frequenza trimestrale, sempre da ARERA, con specifiche delibere. I prospetti tariffari aggiornati sono disponibili sul sito di ARERA.

Applicazione componente tariffaria "Canoni comunali"

In riferimento a quanto previsto dall’art. 59 del Testo Unico sulle Tariffe dei Servizi di Distribuzione Gas (RTDG), ASTEA Spa applica nelle fatture per il servizio di vettoriamento del gas la componente tariffaria “Canoni comunali” per il comune di Osimo (codice ISTAT 42034).

L’ammontare complessivo della componente COL approvata per l’anno 2021 è di € 130.941,10 pari a 9,70 €/pdr. Questa componente va a sommarsi alle tariffe obbligatorie dei servizi di distribuzione, misura e commercializzazione del gas naturale.